Antonello

Chi vince la sfida tra WhatsApp e Telegram?

Continua la grande rivalità tra Telegram e WhatsApp, le due applicazioni di messaggistica istantanea più usate al mondo. Senza dubbio in termini di popolarità WhatsApp batte chiunque, ma è così anche per la qualità? Per molti le caratteristiche migliori sono quelle di Telegram, per altri il successo di WhatsApp ha le sue ragioni. Andiamo a vedere allora quali…

Anche il Tribunale di Sassari ha dichiarato non dovuti i conguagli di Abbanoa

Ennesima bocciatura per Abbanoa sul fronte dei conguagli regolatori, e questa volta è stato il Tribunale di Sassari che con la sentenza n. 908 pubblicata il 23 agosto 2018 all’esito della causa promossa, con il patrocinio dell’Avv. Franco Dore, da un’azienda alberghiera operante nel Comune di Alghero, ha dichiarato non dovute dall’utente le somme richieste…

Abbabula compie 20 anni e si regala un’edizione speciale

Il festival musicale Abbabula raggiunge il traguardo dei vent’anni, e celebra il compleanno con un’edizione speciale. L’evento sassarese, organizzato ininterrottamente ormai da 4 lustri dalla Cooperativa Le Ragazze Terribili, avrà infatti dal 10 al 14 luglio una location nuova di zecca: l’Arena Concerti che sarà appositamente costruita in piazzale Segni.

SOLIDARTE a Tissi all’ex-Mà per arte, cultura e enogastronomia

SOLIDARTE è un evento di grande spessore divulgativo, artistico, culturale, sociale e conviviale. La manifestazione si occuperà di economia e sviluppo, promozione del Territorio e delle sue eccellenze, di arte e cultura, di tradizioni ed enogastronomia, con l’unione dei COROS insieme ad oltre 100 persone. Sarà un’occasione speciale da non perdere. Appuntamento a Tissi all’Ex-Mà il…

Dal 1° luglio scatta il divieto di pagamento degli stipendi in contanti

Si tratta di una disposizione contenuta nell’ultima legge di bilancio (art. 1, commi 910-914, della l. n. 205/2017) che, secondo le intenzioni del legislatore, dovrebbe assicurare una maggiore effettività al diritto del lavoratore a una giusta retribuzione. L’argomento è stato oggetto della circolare n. 2/2018 dell’Ispettorato Nazionale del lavoro, che ha impartito le direttive agli organi periferici.