Baseball, la Yellow Team pronta per la serie C e i campionati giovanili

La Yellow Team è pronta per vivere un 2017 da protagonista. Quella sassarese, infatti, non solo è l’unica società sarda a essersi iscritta sia alla Serie C sia a tutti e tre i campionati giovanili, ma ha anche formato una quinta squadra per prendere parte al torneo riservato agli esordienti, novità di questa stagione. 

“Siamo in attesa di conoscere i dettagli del regolamento della nuova categoria, ma i ragazzi ci sono e dunque non dovremmo avere problemi”, afferma il presidente Emilio Sonnu, che sottolinea con orgoglio l’ottimo lavoro svolto dallo staff tecnico sassarese, guidato dal General Manager Antonio Filosa.

“Sappiamo che questo è un punto di partenza e non di arrivo, per questo mettiamo in cantiere nuovi progetti per l’incremento e lo sviluppo del baseball e del softball a Sassari”, spiega Sonnu.

“Tutto ciò è possibile grazie all’amministrazione comunale, che ci ha messo a disposizione un impianto nuovo ed efficiente, e alle scuole primarie di via Gorizia (con cui collaboriamo da circa un decennio) e di Li Punti, che ci permettono di divulgare il nostro sport.

Il feedback sembrerebbe positivo, i direttori didattici e le coordinatrici del nostro progetto sono soddisfatti del nostro lavoro sui ragazzi e dell’offerta formativa che proponiamo a 360 gradi”. Il numero di tesserati della Yellow Team è in crescita e anche questo fattore contribuisce ad alimentare le speranze della società sassarese.

La dirigenza appena eletta, infatti, ha già indicato l’obiettivo per il prossimo triennio: la serie B Nazionale. “Sassari merita una squadra in campo nazionale, siamo la seconda città della Sardegna e noi ci stiamo impegnando seriamente in questa direzione” conclude il presidente Sonnu.

Fonte: L’Unione Sarda

Lascia un commento