Il 23 serata finale dell’I-Land Music Festival con i “The Mistery Lights”

È in programma per sabato 23 giugno a Sassari (dalle 18) la serata finale dell’I-Land Music Festival. E con l’occasione arrivano per la prima volta in Sardegna The Mystery Lights, tra i più recenti e interessanti gruppi americani che hanno saputo rinvigorire quello stile “neo-sixties” fatto di tradizione, rock and roll e attitudine garage/punk.

La band, formatasi in California lungo i corridoi della Salinas High School per volontà dei due giovanissimi chitarristi, Mike Brandon e Luis “L.A.” Solano, propone canzoni acerbe ed essenziali registrate in analogico, quasi in presa diretta, ma anche ricche di feeling e capaci di divertire con i continui rimandi alla scena underground degli anni Sessanta. Nel loro sound convivono formule antiche (Seeds, 13th Floor Elevators) e linguaggio moderno (Parquet Courts, Night Beats), le prime per stimolare le corde più intime della sensibilità (la memoria storica) le seconde per cercare di stabilire una connessione con il presente.

L’evento si svolgerà in via Cavour, che verrà dunque chiusa al traffico. La selezione musicale, dal primo pomeriggio, sarà affidata ai selecter Kambiz e M@nsun, ovvero Francesco Melis, al ritorno alla consolle dopo un lungo periodo di inattività.

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.